logo di stampa italiano
 
Sei in: Overview » Eventi societari

Eventi societari e fatti di rilievo successivi alla chiusura del semestre

Eventi societari

Il primo semestre dell’anno 2012 è stato caratterizzato dalla prosecuzione dell’attività di razionalizzazione societaria della struttura del Gruppo, che ha portato alla cessione/liquidazione di n. 6 società, alla cancellazione dal Registro Imprese di n. 4 società, al recesso da n. 1 società, all’acquisizione di n. 4 nuove partecipazioni, alla costituzione di n. 2 nuove società, all’acquisizione di ulteriori quote di partecipazione in n. 1 società partecipata, nonché a n. 1 operazione di fusione che ha portato all’estinzione di n. 4 società.

Già nel corso dell’anno 2011 l’attività di razionalizzazione societaria aveva portato alla liquidazione di n. 2 società, alla cancellazione dal Registro Imprese di n. 5 società, al recesso da n. 2 società e all’acquisizione di ulteriori quote di partecipazione in n. 2 società partecipate, nonché a n. 3 operazioni di fusione / trasformazione.

A tal riguardo, si segnalano le principali operazioni di M&A avvenute:

Feronia Srl

In data 31 gennaio 2012 Herambiente Spa ha acquistato da Sorgea Srl un’ulteriore quota pari al 30% del capitale sociale di Feronia Srl, società operante nel settore ambientale, arrivando così a detenere una partecipazione pari al 70%.

Sviluppo Ambiente Toscana Srl - Q.tHermo Srl

In data 7 febbraio 2012 Hera Spa ed Herambiente Spa hanno costituito, in seguito all’aggiudicazione della gara indetta da Quadrifoglio Spa per la realizzazione dell’impianto WTE di Firenze, la società denominata Sviluppo Ambiente Toscana Srl, avente ad oggetto lo sviluppo, la progettazione e la realizzazione di interventi e investimenti relativi ai servizi ambientali, della quale detengono rispettivamente il 95% e il 5% del capitale sociale.

Nell’ambito della medesima operazione, in data 16 maggio 2012, Sviluppo Ambiente Toscana Srl e Quadrifoglio Spa hanno costituito Q.tHermo Srl, società avente ad oggetto la progettazione, la realizzazione e la gestione del termovalorizzatore di Sesto Fiorentino, della quale detengono rispettivamente il 40% e il 60% del capitale sociale.

Amon Srl

In data 8 febbraio 2012 Hera Energie Rinnovabili Spa ha acquisito l’intero capitale sociale di Amon Srl, società titolare di un impianto fotovoltaico localizzato nel Comune di Copparo (FE).

Esole Srl

In data 8 febbraio 2012 Hera Energie Rinnovabili Spa ha acquisito l’intero capitale sociale di Esole Srl, società titolare di un impianto fotovoltaico localizzato nel Comune di Alfianello (BS).

Juvi Sviluppo Italia - 02 Srl

In data 1 marzo 2012 Hera Energie Rinnovabili Spa ha acquisito l’intero capitale sociale di Juvi Sviluppo Italia - 02 Srl, società titolare di un impianto fotovoltaico localizzato nel Comune di Petriolo (MC).

CTG RA Srl

In data 8 marzo 2012 Hera Energie Rinnovabili Spa ha acquisito l’intero capitale sociale di CTG RA Srl, società titolare di un impianto fotovoltaico localizzato nel Comune di Faenza (RA).

Dyna Green Srl

In data 13 marzo 2012 Hera Trading Srl ha ceduto l’intera partecipazione detenuta in Dyna Green Srl, società operante nel settore della ricerca e sviluppo di fonti di acquisto di idrocarburi, pari al 33% del capitale sociale.

Per effetto di tale operazione Hera Trading Srl è uscita dalla compagine sociale di Dyna Green Srl.

Amon Srl - Esole Srl - Juvi Sviluppo Italia - 02 Srl - CTG RA Srl

In data 28 giugno 2012 si è perfezionata la fusione per incorporazione di Esole Srl, Amon Srl, Juvi Sviluppo Italia - 02 Srl e CTG RA Srl (tutte società operanti nell’ambito delle energie rinnovabili) in Hera Energie Rinnovabili Spa, già socio unico delle incorporate.

Fatti di rilievo successivi alla chiusura del semestre

Hera Servizi Cimiteriali Srl – Hera Servizi Funerari Srl – Herasocrem Srl

Nell’ambito del progetto di dismissione dei servizi funerari e cimiteriali, Hera Spa ha ceduto al Comune di Bologna e a Socrembologna Srl  rispettivamente le partecipazioni detenute in Hera Servizi Cimiteriali Srl e in Herasocrem Srl. L’efficacia di tali operazioni è subordinata alla conclusione, prevista entro il 31 dicembre 2012, della procedura ad evidenza pubblica indetta dal Comune di Bologna e alla conseguente selezione  di un partner privato per la gestione dei servizi cimiteriali e funerari.

Acegas APS Holding Srl – Acegas APS Spa

In data 25 luglio 2012 Hera Spa e Acegas APS Holding Srl, società che controlla al 62,691%  Acegas-APS Spa, multiutility quotata in Borsa e operante nel nord-est Italia, hanno sottoscritto un accordo quadro avente ad oggetto la definizione delle modalità attraverso le quali realizzare un progetto di aggregazione. Tale progetto prevede in particolare, con effetti decorrenti dal 1 gennaio 2013, la fusione per incorporazione di Acegas APS Holding Srl in Hera Spa e, successivamente, al buon esito della fusione e una volta ottenute le prescritte autorizzazioni, il lancio da parte di Hera di un’offerta pubblica di acquisto e scambio sulla totalità delle azioni di Acegas-APS Spa, con conseguente specifico aumento di capitale sociale di Hera da offrire, con esclusione del diritto di opzione, nell’ambito della suddetta offerta pubblica di acquisto e scambio.